Questo sito utilizza cookies di terze parti per offire funzionalità superiori e per migliorare la sua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione si considera accettato il loro utilizzo.
Per maggiori informazioni su come vengono utilizzati i cookies su questo sito clicca qui

News ed eventi dal mondo delle cerimonie

I consigli: come organizzare i tavoli

Uno degli aspetti più rognosi e noiosi dell’organizzazione del matrimonio è quello della disposizione degli invitati.
Ecco qualche suggerimento su come disporre i tavoli e di conseguenza anche i vostri invitati.

Come abbiamo detto una delle rogne è l’organizzazione dei tavoli al quale purtroppo non potrete sottrarvi a meno che voi non abbiate organizzato un buffet con ospiti in piedi o con sedie e tavoli di cortesia, ma se cosi non fosse ecco qualche suggerimento per far in modo che tutto fili liscio durante il vostro ricevimento.
Innanzi tutto per la disposizione dei tavoli fatevi consigliare dal personale della location il quale saprà come aiutarvi nel migliore dei modi.

Una delle ultime tendenze è un po’ un ritorno alle vecchie tradizioni disponendo tutta un'unica tavolata rettangolare o a Ferro di cavallo. In questo caso gli sposi saranno seduti al centro della tavolata. Questa disposizione permette agli invitati di stare tutti vicini e di essere più conivolti al vostro ricevimento.
Ovviamente tutto è dettato dalla quantità di invitati sopra i 40/50 invitati il consiglio è quello di fare tavoli separati.
Alcune regole per l’unica tavolata sono dettate dal bon ton. Gli sposi saranno al centro del tavolo a destra della sposa andrà il padre dello sposo, il testimone e il padre della sposa a sinistra dello sposo invece si sarà seduta la madre della sposa, l’officiante qualora ci fosse, la madre dello sposo e infine l’altro testimone.

Qualora opterete per la soluzione tavoli separati, come distribuire gli invitati? Ecco questo è il cruccio! Solitamente si usa mettere persone che già si conoscono vicine con il rischio che si creino gruppetti di persone che non si alzano mai dal tavolo, ma una buona idea è quella di mescolare gli invitati badando bene a non mettere sconosciuti e timidi allo stesso tavolo.

Se avete pensato anche all’animazione per i bambini una buona soluzione è quella di metterli tutti nello stesso tavolo facilitando il compito all’animatore e allo staff del ricevimento considerando che hanno un menù a parte.

Speriamo di avervi dato qualche consiglio utile a presto!

July 2017
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6

Logo fantasia di carta white

Antonio Brocco
Via delle Arene, 65 - TERRACINA (LT)
P.IVA 02695830598
C.F. BRCNTN81A22D708Z

Seguici su

fb icon
tw icon
g icon
pint icon



Matrimonio.com
Consigliato da matrimonio.com
© 2016 Fantasia di Carta. Tutti i diritti riservati. Designed By Graphic Addicted

Search